Philips Sonicare AirFloss HX8211/02

In questa recensione vi parleremo dell‘idropulsore Philips Sonicare AirFloss HX8211/02. Come abbiamo già visto l’idropulsore rappresenta un pratico strumento per migliorare la propria igiene orale incrementando i benefici svolta dallo spazzolino elettrico e dal filo interdentale. Il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 permette una pulizia ancora più profonda poiché agisce in modo efficace negli spazi interdentali eliminando eventuali residui di cibo e combattendo l’accumulo del tartaro e le cause dell’alito cattivo. Questo idropulsore Philips può essere usato anche aggiungendo del collutorio all’acqua per disinfettare e rinfrescare tutto il cavo orale. Il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 ha un prezzo leggermente superiore rispetto ai modelli Oral-B utilizza un’esclusiva tecnologia che sfrutta aria e micro-gocce per rimuovere la placca nelle zone più difficili.

Valutazione I Migliori On-Line

Philips Sonicare AirFloss HX8211/02

Philips Sonicare AirFloss HX8211/02
Philips Sonicare AirFloss HX8211/02

Bocca pulita in 30 secondi e gengive migliori in due settimane

Il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 è l’idropulsore ideale per chi va sempre di fretta, infatti garantisce la pulizia di tutta la bocca in soli 30 secondi a differenza dei 2 minuti degli altri modelli. L’uso dell’idropulsore, come specificato anche nelle altre recensioni,  aiuta a migliorare la salute delle gengive in sole due settimane combattendo l’atrofia gengivale e il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 non fa eccezione. Basterà infatti premere il pulsante una volta per ottenere un singolo getto, spostarlo e ripetere l’operazione. Per usare la nuova funzione di spruzzo automatico, si dovrà invece tenere premuto il pulsante e muovere la punta guida da uno spazio all’altro. In questo modo l’idropulsore emetterà automaticamente uno spruzzo al secondo. Il funzionamento del Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 risulta quindi un po’ più difficoltoso rispetto a quello dei modelli Oral-B e Waterpik perché vi costringe a tener premuto in continuazione il pulsante per poter erogare il getto d’acqua.

Philips Sonicare AirFloss HX8211/02
Philips Sonicare AirFloss HX8211/02

Semplice utilizzo e ottimo per chi viaggia 

Usare l’idropulsore Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 è molto semplice: basta infatti riempire il serbatoio sull’impugnatura con collutorio o acqua, quindi puntare e premere. Il suo sottile beccuccio angolato e la punta guida semplificano il posizionamento, infatti è sufficiente correre lungo la superficie dei denti, vicino al bordo gengivale, finché la punta si inserisce nello spazio tra i denti. Il serbatoio contiene liquido sufficiente per due utilizzi, cosa che lo rende davvero molto utile per chi è in viaggio e non vuole rinunciare ad una pulizia dentale accurata. Rispetto ad altri idropulsori però, il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 risulta però essere meno potente nel getto, cosa che comunque è comprensibile tenendo conto della sua forma contenuta.

La forma compatta e il design di questo idropulsore portano con se alcuni vantaggi, ma anche degli svantaggi. Il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 infatti è sicuramente più adatto ad essere portato in viaggio rispetto ad altri idropulsori, ma risulta un po’ ingombrante se per un uso regolare. A differenza di altri modelli (Oral B MD16 Professional Care Waterjet, Oral B MD20 Professional Care OxyjetWaterpik Ultra WP100) che hanno una base con la vaschetta per l’acqua e il manico rimovibile e delle dimensioni di uno spazzolino elettrici, il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 è costituito da un unico pezzo. Il contenitore dell’acqua si trova infatti nella parte bassa del manico risultando ingombrante ed un po’ scomodo da maneggiare nonostante un’ impugnatura ergonomica e antiscivolo.

Philips Sonicare AirFloss HX8211/02
Philips Sonicare AirFloss HX8211/02

Philips Sonicare AirFloss HX8211/02: tecnologia ad aria e microgocce

La pulizia interdentale è molto importante per una corretta igiene orale, ed il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 è un modo semplice per eseguire una pulizia interdentale più profonda grazie alla sua tecnologia ad aria e le microgocce. Affiancato all’uso dello spazzolino elettrico (tra i migliori ricordiamo l’Oral-B Vitality e l‘Oral-B Pro 4000) l’idropulsore Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 aiuta a migliorare la salute delle gengive eseguendo un massaggio particolarmente delicato. E, grazie al sottile beccuccio, permette di arrivare in modo preciso anche nei punti più difficili da raggiungere eliminando residui di cibo e l’accumulo del tartaro. Questa pulizia profonda aiuta inoltre a combattere i fastidi dell’alitosi e dell’alito pesanteDopo tre mesi di utilizzo del Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 inoltre, il 96% di chi utilizzava il filo interdentale in modo non regolare ha continuato a utilizzare l’idropulsore quattro o più giorni alla settimana. Ricordiamo infine che anche il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02, come tutti gli spazzolini elettrici Philips, possiede la Certificazione Eco Passport.

Conclusioni

Il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 è, secondo la nostra opinione, un‘idropulsore di buona qualità che consigliamo soprattutto a chi viaggia spesso ma non vuole rinunciare ad un’igiene orale completa. Il serbatoio integrato con impugnatura e design ergonomici ed antiscivolo infatti fanno del Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 l’idropulsore adatto per chi sta spesso fuori casa. Sebbene il getto non sia potentissimo, la sua tecnologia ad aria che nebulizza microgocce d’acqua conferisce un significativo miglioramento per l’igiene orale complessiva. Se cercate però un’idropulsore casalingo da utilizzare tutti i giorni vi consigliamo di orientarvi su modelli diversi come il Waterpik Ultra WP100 o l’Oral B MD20 Professional Care Oxyjet (disponibili anche nella versione kit con spazzolino elettrico) che ad una potenza maggiore uniscono anche un serbatoio d’acqua più capiente, una maggior maneggevolezza e diverse testine per i diversi membri della famiglia. Il Philips Sonicare AirFloss HX8211/02 nonostante sia un buon prodotto non è, secondo la nostra opinione uno degli idropulsori migliori sul mercato e il suo rapporto qualità prezzo non è particolarmente vantaggioso. 

Vantaggi

  • Tecnologia ad aria e micro-gocce
  • Impugnatura ergonomica
  • La punta guida garantisce il corretto posizionamento
  • Certificazione Eco Passport
  • Comodo per i viaggi
  • Bel design

Svantaggi

  • Getto d’acqua non potentissimo
  • Poco maneggevole

Caratteristiche tecniche

Impugnatura: Design ergonomico e compatto
Indicatore di stato della batteria: Se l’indicatore lampeggia le batterie sono scariche
Durata delle batterie: Fino a 2 settimane quando la carica è completa
Sistema del beccuccio: Aggancio e sgancio semplice
Prestazioni: Rimuove fino a 5 volte più placca*
Benefici: Per migliorare le condizioni delle gengive in sole due settimane
Funzione spruzzo automatico: Pulizia di tutta la bocca in 30 secondi
Beccucci: Per risultati migliori sostituire ogni 6 mesi
Garanzia: Garanzia limitata di 2 anni
Batteria: Ricaricabile
Tempo di funzionamento: Sostituire il beccuccio ogni 6 mesi
Tipo di batteria: Agli ioni di litio
Tempo di carica: 24 ore per una ricarica completa
Voltaggio: Caricatore multitensione
Accessori inclusi:
Impugnatura AirFloss 1
Beccuccio per AirFloss 1
Caricabatterie: 1 caricatore multitensione
Porta beccuccio: 1
Colori: Bianco con rilievi verdi

Vuoi saperne di più?

Clicca QUI e QUI per la schede del prodotto!