Il parere degli esperti

Il team de I Migliori On-Line ha oggi il piacere di intervistare il Dott. Emmanuele Fusco, giovane dentista laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese, Odontoiatra Pediatrico e specializzando in Ortognatodonzia presso l’Università degli Studi di Milano. Libero professionista a Varese e Gallarate, oggi ci risponderà ad alcuni dei quesiti più frequenti riguardo l’igiene orale mettendo a disposizione la sua esperienza e conoscenza del settore odontoiatrico.

Dottor Emmanuele Fusco, Odontoiatra Pediatrico e specializzando in Ortognatodonzia
Dottor Emmanuele Fusco, Odontoiatra Pediatrico e specializzando in Ortognatodonzia

Dottor Fusco, cominciamo con una domanda tanto apparentemente scontata quanto fondamentale: quanto è importante l’igiene orale?

Mantenere una buona igiene orale è fondamentale per avere una bocca sana.
Spazzolare i denti almeno 2 volte al giorno (ancora meglio 3 volte al giorno, dopo i pasti principali) per 2-3 minuti rappresenta una sana abitudine che è importante acquisire sin da bambini per prevenire l’insorgenza delle principali malattie che possono colpire la nostra bocca, ovvero la carie e la gengivite.

Quali sono le differenze tra spazzolino classico e spazzolino elettrico?

Sia lo spazzolino manuale sia lo spazzolino elettrico sono validi strumenti, utili ad avere una buona igiene orale. Per ottenere risultati soddisfacenti è però importante utilizzarli correttamente.
Per quanto riguarda lo spazzolino manuale, a livello della superficie esterna e interna dei denti bisogna eseguire uno spazzolamento in senso verticale, con movimenti dalla gengiva verso il dente, ripassando sulla stessa zona per 5-6 volte, mentre la superficie masticante dei denti può essere pulita con movimenti orizzontali.
Nel caso dello spazzolino elettrico, una volta attivato, la testina dello spazzolino va mantenuta a contatto con ciascun dente, senza esercitare un’eccessiva pressione, ed è opportuno muoverla nelle differenti direzioni dello spazio, così da pulire la superficie masticante, posteriore, anteriore, interna ed esterna di ciascun dente, per poi passare alla pulizia del dente contiguo. Poiché, diversamente da ciò che avviene con uno spazzolino manuale, le setole dello spazzolino elettrico ruotano ed oscillano, la detersione della superficie dentale viene ovviamente facilitata, e questo può essere utile qualora non si abbia una buona manualità nel corretto utilizzo dello spazzolino manuale.

Quanto è importante la prevenzione?

Prevenire la comparsa della carie (= malattia infettiva in cui si ha una dissoluzione dei tessuti mineralizzati del dente fino alla comparsa di cavità sulla superficie dentale) e della gengivite (= infiammazione delle gengive che a lungo andare può portare a un danno a carico dei tessuti di sostegno del dente, con conseguente comparsa di mobilità e rischio di perdita del dente stesso) è vantaggioso sia in termini di salute sia in termini di costi.
La prevenzione di queste malattie comincia con sane abitudini quotidiane, come un’igiene orale attenta e regolare, un’alimentazione poco ricca di zuccheri complessi e bevande acide e zuccherate, l’utilizzo di un dentifricio al fluoro, elemento chimico molto efficace nel rinforzare i tessuti dentari, rendendoli più resistenti all’attacco degli acidi prodotti dai batteri della bocca e riducendo quindi il rischio di carie. Meno carie significa doversi sottoporre meno spesso a cure dentali e quindi dover affrontare meno costi. Il vostro dentista e igienista dentale sapranno fornirvi informazioni utili su particolari modalità di prevenzione della carie e della gengivite come le sigillature dei solchi dei denti permanenti, la fluoroprofilassi topica, l’igiene orale professionale.

Gli spazzolini elettrici appositamente ideati per i bambini possono aiutarli nell'igiene orale
Gli spazzolini elettrici appositamente ideati per i bambini possono aiutarli nell’igiene orale

Lo spazzolino elettrico va bene anche per i bambini?

Sì, ma è importante far utilizzare ai bambini più piccoli, che ovviamente presentano tessuti gengivali diversi da quelli di una persona adulta, spazzolini elettrici “dedicati”, dotati di caratteristiche tecniche idonee a essere utilizzati su un paziente di età pediatrica.
In maniera molto semplice e pratica, bisogna tenere presente che “finché un bambino non è capace di allacciarsi le stringhe delle scarpe da solo e non è capace di scrivere bene in corsivo”, egli non può possedere una manualità sufficientemente sviluppata per poter utilizzare correttamente lo spazzolino da denti, quindi è opportuno che i genitori supervisionino e aiutino il bambino mentre si lava i denti.
I genitori possono a loro volta essere aiutati in questo compito dallo spazzolino elettrico, che come abbiamo detto rende la pulizia dei denti più semplice qualora non vi sia una buona manualità nell’uso dello spazzolino manuale.

Miti sfatati sullo spazzolino elettrico

“Lo spazzolino elettrico è aggressivo per denti e gengive”
FALSO
Lo spazzolino elettrico non è di per sé dannoso per denti e gengive, ma un suo scorretto utilizzo (per esempio utilizzarlo con un’eccessiva pressione) può risultare dannoso.

“Lo spazzolino elettrico è indicato per tutti i pazienti”
FALSO
E’ opportuno seguire le istruzioni e i consigli del proprio dentista e igienista dentale nella scelta dello spazzolino.
Vi sono infatti alcune situazioni dentali e gengivali per le quali è preferibile utilizzare uno spazzolino manuale.
In conclusione, lo spazzolino elettrico rappresenta un valido strumento attraverso il quale è possibile pulire efficacemente i denti, ma deve essere utilizzato nella maniera corretta.
Indipendentemente dal tipo di spazzolino che si utilizza, è opportuno completare l’igiene orale domiciliare con l’uso del filo interdentale che consente una buona pulizia degli spazi interdentali, zone difficili da pulire con il solo spazzolino. Il vostro dentista e igienista dentale sapranno darvi validi consigli sull’utilizzo di questi strumenti, in modo che la vostra salute orale e il vostro benessere ne possano avere giovamento.

Ringraziando il Dott. Fusco per la sua professionalità e disponibilità, vi lasciamo il suo indirizzo mail con cui potrete contattarlo per ulteriori informazioni e visite:

Mail: dott.ef.dentista@gmail.com